Gli eventi nel Piceno
Il merletto a tombolo di Offida

Il disegno del merletto a tombolo è ricavato da modelli disegnati su carta oleata, incollata su cartone poi perforato lungo i bordi. Abili ideatori ed esecutori di disegni operano in paese a servizio delle merlettaie.

Il disegno che caratterizza ogni merletto viene fermato sul tombolo con piccoli spilli. I fuselli, carichi di filo, intrecciano attorno ad essi le trame del merletto. L’arte del merletto offidano trova quindi nell’intreccio dei fuselli un gesto di grande abilità e l’atto creativo di stupende opere decorative.

Caratteristica del merletto a tombolo di Offida è la varietà di punti utilizzata dalle merlettaie per la realizzazione dei disegni. Questa varietà è una delle peculiarità del tombolo offidano, un elemento di stile che contraddistingue i motivi decorativi e dà una fisionomia unica e riconoscibile al prodotto.

I più noti sono il punto Rinascimento, classico e dall’andamento geometrico. Il punto Venezia, mosso, ondulato e ricco. Il Cantù offidano, dalla semplice esecuzione. E il pregiato pizzo antico, complesso nella lavorazione, bellissimo e molto ricercato.

I disegni tipici e più spesso realizzati richiamano forme antiche, lievi e gentili. Le trame leggerissime e sfumate, si rivelano nella loro pienezza in trasparenza. Accanto alle composizioni di forme geometriche, è ricorrente la rappresentazione di fiori, frutta, animali. Vengono inoltre eseguite applicazioni complesse che riproducono vicende del mondo antico. Caratteristica, quasi un simbolo delle merlettaie offidane e del paese, è una piccola farfalla, riprodotta in un volo leggero.

I merletti sono usati per decorare tovaglie e lenzuola, per farne centri da mobile, per arricchire fazzoletti, abiti, camicie e guanti.

Nuove idee e spunti d’applicazione dell’arte del merletto alla produzione d’artigianato locale si concretizzano nella creazione di piccoli oggetti d’arredamento o d’uso più strettamente personale. Nascono così bijoux e infiniti accessori moda realizzati in merletto, segnalibro, decorazioni applicate su album fotografici, quaderni e diari finemente rilegati, e merletti che diventano piccole opere d’arte e d’arredamento racchiusi in cornici fatte e decorate a mano.


 

Guarda il video Piceno Terra Creativa dedicato all'artigianato artistico del Piceno